Print Page   |   Contact Us   |   Your Cart   |   Sign In   |   Register
Press Release
Share |

SEMPO (Search Engine Marketing Professional Organization) lancia una campagna pubblicitaria sul settore

Una campagna educativa che si focalizza sui media buyer, con lo slogan "Top of search=top of mind"

Palo Alto, CA, Agosto 12, 2004 - L'organizzazione professionale del search engine marketing ha annunciato oggi il lancio di una ampia campagna pubblicitaria per accrescere la conoscenza e promuovere il valore del search engine marketing. La campagna è iniziata con dei banner e e-mail advertising sulle proprietà online di Adweek e continuerà con altre pubblicazioni commerciali. Il target della campagna sono i media planner che potrebbero non aver avuto esposizioni significanti al search come strumento di promozione. Lo slogan è "Top of Search = Top of Mind".

Dana Todd, presidente del comitato educativo di Sempo e membro del comitato esecutivo di sempo, dichiara: abbiamo optato per una forma familiare di pubblicità come "top of mind awareness" per provare ad attraversare il varco tra i nuovi media e i vecchi. Noi vogliamo parlare ai media planner nel loro linguaggio e invitarli a una conversazione.

Secondo la Todd, la più grande richiesta per il search engine marketing viene proprio dai pubblicitari stessi. I brand manager stanno chiedendo alle loro agenzie di includere il search engine marketing nel loro media plan. Mentre alcune delle più grandi agenzie online hanno una significante esperienza nel sem, altre non sono in grado di massimizzare questo potenziale per i loro clienti, e possono beneficiare della collaborazione di professionisti in search engine marketing che hanno più esperienza in questo campo. In questo campo SEMPO si propone di influire.

La Todd aggiunge: "Quasi tutte le grandi agenzie hanno una sorta di componente di sem nel loro mix, piccolo o grande. Loro hanno percepito che esiste il search ma non hanno dedicato abbastanza budget come invece noi riteniamo sia ottimale.

Molte agenzie di pubblicità si tirano indietro perché il modello della pubblicità attraverso i motori di ricerca è diverso. Fin quando i più importanti motori di ricerca, inclusi Google e Yahoo!, non offriranno una commissione d'agenzia, molte agenzie pubblicitarie saranno riluttanti a far pagare un extra in più ai clienti per creare e seguire una campagna pay-per-click.

Noel McMichael, co-presidente del Comitato Marketing di SEMPO, dichiara: i soldi per fare sem sono duri da guadagnare. Molte agenzie capiscono che funziona per i loro clienti, ma molti sono interessati al modello di commissione. Il nostro lavoro consiste nel mostrare loro come collaborare con aziende che fanno sem o su come ingaggiare professionisti per aiutarli a generare il tipo di ritorni che incoraggeranno i loro clienti a investire nel search. Il modello di business potrebbe lavorare tra la specializzazione delle aziende di sem e le agenzie di pubblicità.

Oltre alla campagna pubblicitaria, Sempo ha iniziato a confrontarsi con affermate organizzazioni di marketing per fornire una presenza educativa agli eventi internazionali di settore. Sempo inoltre ha pianificato una forte campagna di pubbliche relazioni, per promuovere la ricerca sul sem e gli andamenti critici di questo settore.

McMichael aggiunge: Il fulcro del nostro messaggio è "Search is effective". A un livello più complesso vogliamo che le agenzie di pubblicità allaccino rapporti con le aziende di sem e i professionisti per amplificare il potenziale del search nel loro media mix. Applicati propriamente, il search può superare quasi tutti gli altri media in termini di efficienza. Mentre alcune media tradizionali possono ancora fornire il più grande reach, pochi di essi offrono migliore efficienza.

Kevin Lee, co-chairperson of the SEMPO Technical Committee and a member of SEMPO's Executive Committee, said, "Recent research has validated what search engine marketers have known for years - that search results go beyond immediate ROI to generate significant lift in top-of-mind awareness, un-aided recall and other branding metrics."

Per esempio, uno studio realizzato da Nielsen ReelResearch commissionato da Overture rivela che il search aiuta la costruzione del brand. In più, uno studio di Fittkau & MaaB commissionato da eprofessional GmbH ha misurato l'impatto del sem sia rispetto alle vendite che al branding.

SEMPO è un'associazione professionale no-profit che lavora per accrescere la conoscenza e promuovere il valore del SEM nel mondo. L'organizzazione rappresenta l'interesse comune di più di 250 società e consulenti a livello mondiale e li rappresenta nel mercato di riferimento. Per maggiori informazioni, o per entrare nell'organizzazione, basta visitare il sito di SEMPO.


Sign In


Forgot your password?

Haven't registered yet?

Subscribe to our mailing list for latest news, events and offers!

Email:


© Copyright 2003 - 2014 | Rights Reserved SEMPO.org | Association Management services provided by Virtual, Inc.

Connect & Communicate with SEMPO